Home

Dalla paura al coraggio
11- 12 Maggio 2019

Di cosa abbiamo paura nel nostro profondo? Paura delle relazioni, paura di perdere la nostra libertà, paura di non riuscire a sopravvivere, paura delle malattie, paura di impazzire, paura di non essere amati, paura di morire……? Ogni giorno ci confrontiamo con le nostre paure eppure, ogni giorno, facciamo finta di non averle… lasciando che dirigano la nostra vita.


Che cosa è la paura, in che modo ci blocca nelle relazioni, nella creatività, nell’espanderci, nell’affrontare delle scelte?


In questo laboratorio esperienziale daremo uno sguardo approfondito al nostro rapporto con questa emozione primaria, a come possono essersi formate alcune delle nostre paure principali e a come imparare ad accogliere la paura e a trasformarla in una preziosa amica in grado di aiutarci nella nostra evolverci come individui. E’ da questo spazio che accade il naturale fiorire del coraggio.


Gli strumenti utilizzati in questo seminario saranno:

  • insegnamenti brevi sul trauma e sullo shock
  • esercizi e giochi di esplorazione
  • tecniche di Mindfulness
  • meditazioni guidate
  • movimento corporeo e condivisioni

Il seminario verrà condotto da Marica Asti Innocenti, Counselor, Insegnante certificata Learning Love Intitute per la relazione consapevole, operatrice di Somatic Experiencing (guarigione traumi da shock emotivi), operatrice PPN (guarigione traumi prenatali e della nascita). I metodi utilizzati sono delicati, non confrontanti e senza pressione.


Inizio Sabato 11 Maggio h. 9.30 check in dalle ore 9
Termina Domenica 12 Maggio h.17.30 circa
Costo del corso € 140 – tenuto presso Spaziofficine – Piazza John Fitzgerald Kennedy 63 La Spezia.

Abiti comodi e calzettoni.


Informazioni generali: Claudia Dhyan Radhika 347 331 7343.
Informazioni sul laboratorio: Marica Asti Innocenti 327 789 4035.

“Questo laboratorio sulla Paura mi ha aiutato ad aprire ulteriori porte sulla mia essenza e mi ha fatto capire quanto può far paura la bellezza che è in tutti noi…. sepolta sotto macerie e detriti che spesso non sappiamo neanche di aver accumulato! Daniela D.”

Da Madre a Figlio


Laboratorio esperienziale di sostegno alle mamme di oggi in 6 classi a cadenza settimanale.

Serata di presentazione Venerdì 5 Aprile ore 20.00
Presso SpaziOfficine Piazzale Kennedy, 63 (primo piano)
La Spezia

C’è un modo giusto di essere genitore? Come posso sciogliere i nodi difficili e rendere la mia relazione con il mio bambino/a armoniosa e facile? Come posso dare il giusto supporto in caso di evento traumatico?

Sigmund Freud considerava l’educatore ed il genitore “mestieri impossibili, in quanto costantemente chiamati a confrontarsi, sia pur muovendosi da prospettive diverse per ruolo, investimento personale e sociale, modelli, tempi e luoghi del rispettivo agire”. Ed un detto popolare attribuisce all’essere genitore il mestiere più difficile del mondo. Di fatto, nessuno ce lo insegna, lo apprendiamo attraverso la nostra esperienza di figli nella nostra famiglia di origine.

Questo Laboratorio esperienziale è stato studiato e strutturato per insegnare alle mamme e ai papà come affrontare situazioni difficili nella relazione con il proprio bambino/a.
Una parte del Laboratorio sarà dedicata alla conoscenza del sistema nervoso, a come si ‘attiva’ e a come imparare a calmarlo ed ‘autoregolarlo’; come reagiamo in situazioni di stress o di traumi da shock emotivo.
Da qui verrà visto come poter:
- riconoscere e comprendere un trauma
- intervenire nel modo corretto per dare il giusto supporto
- imparare a percepire il proprio equilibrio e squilibrio nel sistema nervoso
- conoscere i traumi più comuni e come intervenire in modo adeguato

La parte successiva sarà dedicata al comprendere come le ‘attivazioni’ del sistema nervoso nostre e dei nostri figli, gli eventi stressanti e la mancanza di connessione con il nostro vissuto emotivo possono rendere difficile una risposta adeguata a situazioni quali:
- comportamenti in casa o a scuola che non comprendiamo e che non riusciamo a gestire
- difficoltà di comunicazione
- reattività e modalità esagerate nella relazione

Lo scopo finale sarà quello di apprendere strumenti pratici, acquisiti attraverso insegnamenti e giochi esperienziali, per relazionarsi con i figli attraverso la connessione empatica, il non giudizio e la fiducia.

Gli strumenti utilizzati in questo Laboratorio saranno:
- insegnamenti con dispense
- esercizi guidati
- tecniche di Mindfulness
- attività e giochi corporei
- condivisioni aperte

Il percorso verrà condotto da Marica Asti Innocenti, Counselor, Operatrice SEP Somatic Experiencing Pratictioner (guarigione traumi da shock emotivo), Operatrice PPN (guarigione traumi prenatali e della nascita) ed insegnante certificata del Learning Love Institute di Sedona per la relazione consapevole.
Costo del corso € 120.

Informazioni generali: Claudia Dhyan Radhika 347 331 7343.

Informazioni sul laboratorio: Marica Asti Innocenti 327 789 4035.

 quindicimilabattute 2^ edizione

Il concorso di scrittura “Quindicimilabattute” è indetto dalla compagnia teatrale Officine Superbi.

Tema Si richiede ai partecipanti di sviluppare un testo secondo regolamento. Tema del concorso “Il viaggio”. Il  tema  può  essere  sviluppato  a  piacimento  (racconto  di  tipo  giallo,  noir  o  qualsiasi  altro  genere  esclusi copioni  teatrali  e  sceneggiature)  dall’interessato.  

I manoscritti, che saranno spediti alla Compagnia secondo le regole del Bando di concorso, saranno analizzati da una giuria composta da esperti del settore, che valuterà e deciderà i dieci vincitori.

I concorrenti dovranno far pervenire i lavori entro e non oltre il 15 Maggio 2019.

 I dieci candidati alla premiazione finale saranno avvisati tramite mail e/o telefono ed invitati ad una serata
dedicata con premiazione in data da destinarsi.
 
I lavori premiati verranno pubblicati e commercializzati in un unico volume.
 
Tutto il materiale consegnato dall’Autore non sarà restituito.

Nel regolamento del concorso troverete tutte le spiegazioni: prendete matita, penna o tastiera e lasciate correre i pensieri.

Un foglio bianco è un'opportunità!

Scarica il bando.